Albano Carrisi. Privacy e segreto professionale.

marzo 23rd, 2017

 photo 001_zpsqbatmfkq.jpg

Cellino San Marco (Brindisi). Estate 2013. Il noto cantante, in un momento felice con la figlia Romina Junior

Prima di tutto vorrei fare gli auguri di pronta guarigione ad Al Bano, che come sapete è stato colpito nuovamente da un malore. Ora sta meglio. Non aggiungo altro, considerato che ne hanno già parlato vari giornali, telegiornali, i social. Però una cosa la voglio dire; la malattia, il dolore, non si spettacolarizzano. Non devono diventare motivo per fare audiens e tantomeno gossip. Ho assistito invece a veri e propri episodi di “sciacallaggio”, proprio per usare una parola letta in rete. Ai danni di una famiglia preoccupata per il suo caro.
Inoltre non sono d’accordo sul modo con cui sono state date le notizie da parte dei medici e della direzione sanitaria dell’ospedale dove Albano è degente. Un conto sono i bollettini diffusi via le conferenze stampe, o via la televisione di stato: un altro conto sono interviste rilasciate ad emittenti commerciali che le usano per far soldi con la pubblicità, considerato che aumentano gli indici d’ascolto.

 photo 002_zps7bpnrjrf.jpg

Cellino San Marco (Brindisi). Estate 2013

Leggi il resto »

Italia e Olanda, una collaborazione preziosa. Intervista all’Ambasciatore italiano nei Paesi Bassi, Andrea Perugini. I suoi progetti per il futuro, nuovi, innovativi, interessanti.

marzo 19th, 2017

 photo 001_zpspixmci2e.jpg

Paesi Bassi, 15 giugno 2016. Paleis Noordeinde. Una bella foto che ritrae il re dei Paesi Bassi, Sua Maestà Willem Alexander, mentre stringe la mano all’Ambasciatore italiano in Olanda, Sua Eccellenza Andrea Perugini, in segno di benvenuto.

 photo 002_zpsoqcjjauw.jpg

Sua eccellenza l’Ambasciatore nei Paesi Bassi Andrea Perugini.

Leggi il resto »

Nederlandse verkiezingen. Primi risultati elezioni politiche olandesi 2017. Vittoria di Mark Rutte, VVD, il partito liberale. Che ne sarà di Geert Wilders? Un governo di compromesso.

marzo 15th, 2017

 photo 001_zpsb0f0a7hi.jpg

Ho scelto questa immagine per parlare delle elezioni politiche olandesi avvenute oggi, 15 marzo 2017, in quanto rappresenta i giorni di tensione che hanno rotto una tradizione di solito tranquilla. In un Paese generalmente….tranquillo. Geert Wilders infatti si è presentato all’ultimo dibattito televisivo, secondo i media, indossando un giubbotto antiproiettile.

 photo 002_zpsgxlil4pp.jpg

Leggi il resto »

La posta del cuore dei nostri amici animali di Imma Paone

marzo 12th, 2017

Buon giorno dottoressa Imma,

mi chiamo Nunzia e da qualche anno offro del cibo a dei gatti che vivono liberi nel mio parco.

Ho una domanda sciocca da farle : i gatti e i cani hanno freddo?

....

Leggi il resto »

Immortal – La Giustiziera. Nono episodio

marzo 8th, 2017

 photo 54-700x526_zpsb3mizt2d.jpg

…neve che mi cadi dentro,
sciogliti al calore del mio amore
e fai trascinar via lontano il mio cuore
dalla piena d’un torrente in fuga,
perchè non voglio più soffrire…
Immortal

Ne è passata di acqua sotto i ponti dal rinvenimento di questo messaggio sul lunotto della macchina di Francesco. Dopo tanto mistero e situazioni ambigue, Immortal ha finalmente un nome e cognome: Giana Proietti. Una donna, che attraverso la ricerca del carnefice di sua sorella, atrocemente uccisa, rivendica giustizia e dignità di genere. Questo episodio che esce proprio oggi, “Festa della donna”, vuole essere un tributo per tutte le donne, al loro coraggio, al ruolo preponderante che esse svolgono nella società ed in seno alla famiglia. AUGURI.
Buona lettura!

Clicca qui per l’episodio precedente.

Leggi il resto »

La sclerosi tuberosa, una malattia devastante. L’amore di una mamma che ha compiuto miracoli, sino a crollare pure lei. Importante il sollievo familiare.

marzo 3rd, 2017

 photo 001_zpsjmq7pyvk.jpg

Ernè Tassoni Mancina. Foto di Ilaria Petrosillo (50°aias –farfalla Laura Cadamosti)

Ultimamente leggiamo tante notizie di mamme che abbandonano i loro figli e addirittura di madri che li uccidono. Ci sono oramai troppi programmi televisivi che si concentrano solo su questo tipo di notizie terribili. Persino Papa Francesco è intervenuto per dire che bisognerebbe concentrarsi su storie positive, non solo e soltanto negative. Per questo motivo ho voluto intervistare una donna meravigliosa, che ha tenuto duro sino alla fine delle sue energie (e purtroppo oltre) pur di assistere il figlio malato. Una situazione familiare molto difficile, dove tuttavia la forza per andare avanti si può condensare in una sola parola: AMORE.

La nostra mamma coraggio si chiama Ernestina Tassoni. Il nome Ernè Tassoni Mancina è nato su facebook … dove si iscrisse per controllare il figlio in un periodo buio dove non poteva fargli sapere ciò che scriveva: per questo all’inizio si diede il nome di Ernè come la chiamavano le amiche da ragazza. Mancina, perchè lo è! All’inizio usava come immagine dei fiori con la neve, che lei ama molto. Ernestina è una bella donna di 52 anni. Circa 10 anni fa le è stato diagnosticata una depressione bipolare (anche se secondo lei, “non è forse proprio cosi .. ma il suo modo per buttare fuori ciò che ha dentro per la sua storia di vita”. Suo figlio Loris ha 30 anni ed è affetto da sclerosi tuberosa.

 photo 002_zpsqe5kq8zl.jpg

Ernè con il figlio Loris e il marito Clemente.

Leggi il resto »

Editoriale di marzo. Cani che sparano ai padroni.

marzo 1st, 2017

 photo 001_zps8pfaysis.jpg

Avete letto bene. Questa volta è stato un cane a sparare al suo padrone.
Come sapete ogni tanto nel mio editoriale tratto anche notizie curiose, strane, bizzarre, su cui comunque è bene soffermarsi per riflettere..

 photo 002_zpsswaj723i.jpg

Leggi il resto »

Poesia di febbraio: “Caro Pietro”

febbraio 27th, 2017

old-letters-436501_640

 

Come il testo che troverete in calce a queste righe non mancherà certo di dimostrarvi, io avevo l’abitudine, agli inizi (molto stentati) della mia carriera come poeta, di scrivermi una lettera di quando in quando per fare il punto della situazione (che, ovviamente, non era poi così allegra). Ad esempio ricordo che all’epoca soltanto la rabbia poteva isolarmi dal dolore e darmi dunque l’illusione continua che la mia testardaggine fosse coraggio, mentre la mia impazienza, autentica speranza. Ed ogni poesia, in quei giorni, altro non era che una preghiera laica sull’altare della fatica (ebbene sì, la fatica: l’unica che riuscisse ancora a conferire una parvenza di dignità ai miei tanti insuccessi).

Leggi il resto »

Avete fumo che suona nel vostro paese? Ovvero: Livingstone, le cascate Vittoria ed io

febbraio 22nd, 2017

 photo vic1_zpsnannkucd.jpg

«Avete fumo che suona nel vostro paese?» fu la domanda che una guida locale pose a Livingstone quando raggiunsero, nel 1855, “Mosi oa tunya” (il fumo suona qui) le possenti cascate dello Zambesi che l’esploratore subito battezzò “Victoria Falls” (cascate Vittoria) in onore della regina britannica.
Gli abitanti locali ne avevano terrore perché pensavano che fosse rifugio di una potente e misteriosa divinità e fu difficile per Livingstone, procurarsi una guida.
Le cascate sono le più vaste al mondo tenendo in considerazione altezza e larghezza: si estendono per 1.700 metri e l’acqua precipita per 108 metri creando nuvole di vapore che si innalzano per centinaia di metri. Il rumore poteva essere percepito, ai tempi di Livingstone (in assenza di inquinamento acustico) anche a 15 km di distanza.

Leggi il resto »

Lettera ai famosi. Romina Power.

febbraio 17th, 2017

 photo 001_zps5kuyk1ip.jpg

Romina Power. Foto di Romina Carrisi

Gentile signora Power,
il nostro Cofanetto magico ha una rubrica che si chiama “lettera ai famosi”, nella quale scrivo a personaggi noti che non ho mai intervistato, neanche durante la mia oramai lunghissima professione di giornalista. Per questo uso la forma del “lei”. Il motivo di questa mia lettera “aperta” e pubblica è chiederle la collaborazione per una questione che mi sta molto a cuore.

Leggi il resto »