Articoli marcati con tag ‘rai uno’

Grazie ad Al Bano sono diventato famoso. Prima non avevo neanche una casa e un letto dove dormire.

venerdì, 14 novembre 2014

 photo DSCF0981_zpsa3920937.jpg

Cellino San Marco (Puglia). Billy Vulcano, un eccentrico personaggio dalla voce e dalla personalità veramente….vulcanica! Foto Hans Linsen

“Se non fosse stato per il grande Al Bano sarei ancora un artista di strada, senza tetto. Vengo da una famiglia povera, di dieci figli. Ho dormito veramente sotto i ponti quando non avevo un lavoro, soldi, quasi niente da mangiare”.

(continua…)

Editoriale di luglio 2014

martedì, 1 luglio 2014

Le signore della tv. La Venier si inginocchia davanti alla moglie di Claudio Villa, Barbara D’Urso, gnocca sarai tu! Le minigonne della Marcuzzi. Una domanda scioccante alla mamma della povera Sarah Scazzi. Si salvano solo Maria De Filippi e Paola Perego.

 photo BarbaradUrso_zps1c6c094c.jpg

Barbara D’Urso, conduttrice di Canale 5, famosa anche per le sue smorfie televisive.

Cari lettori online, Cofanetti magici,

Questo editoriale è sulla (per fortuna) passata stagione televisiva. Mi concentrerò sulle “signore” della televisione nazionale e non. Il premio assoluto per il peggior spettacolo spetta, secondo me, a Mara Venier, la quale domenica 30 marzo, a Domenica in, su Rai 1, ha superato se stessa: proprio mentre Barbara D’Urso nello stesso momento a Domenica Live stava intervistando la figlia meno ufficiale di Claudio Villa, Manuela, lei stava facendo la stessa cosa con la moglie (ufficiale), del famoso cantante scomparso. Il superamento di se stessa è avvenuto quando la Venier si è inginocchiata davanti a lei in un impeto compassionevole. Forse le fischiavano le orecchie perchè sull’altro canale (Canale 5) Manuela stava dicendo peste e corna della signora Patrizia Baldi in Villa….

(continua…)

Certi uomini migliorano con l’età. Intervista a PUPO.

sabato, 3 agosto 2013

Il cantante Pupo

che ha appena finito di presentare il Festival di Castrocaro Terme (trasmesso da Rai Uno)

Enzo Ghinazzi,in arte Pupo.Simpatico, divertente, intelligente. Soprattutto uno di quegli uomini che con l’età migliorano. Come il vino.
La qualcosa mi fa persino rabbia. Infatti… perchè a certi uomini i capelli bianchi donano e a noi donne invece fanno sembrare delle decrepite zitelle?

(continua…)

Intervista a Franco Bonera, direttore di Novella2000 e Visto. I gossip: ognuno fa il suo mestiere.

domenica, 3 marzo 2013

Il direttore dei settimanali Novella2000 e Visto in una tenera immagine che lo ritrae con la bella moglie Annalisa ed il figlio Alessandro.

Continuiamo la serie delle interviste ai direttori di famosi giornali italiani molto letti nel nostro Paese. Abbiamo iniziato con Umberto Brindani, che dirige OGGI, un settimanale di alta tiratura, poi abbiamo ospitato Candida Morvillo ed Eliana Liotta, del mensile Ok, la salute (sempre del gruppo Rizzoli Rcs- periodici). A cuore aperto mi hanno confidato tutto…ma proprio tutto della loro vita privata, dei loro interessi ed ideali; del piacere ma anche della fatica di dirigere simili testate di larga diffusione.

(continua…)

Albano super ospite del festival di Sanremo? Alla faccia dell’ospitalità!

venerdì, 15 febbraio 2013

Al Bano ieri al festival di Sanremo 2013 con Luciana Littizzetto che lo prende in giro per i suoi acuti.

Oggi l’esplosione di una meteorite ha colpito 6 città sugli Urali, in Russia, provocando 950 feriti. E stasera, alle ore 20.25 un’ asteroide (chiamata Caprara) di 45 metri passerà a 27.600 km dalla terra. Come al solito comincio con le notizie più importanti della giornata.
Poi rieccomi ai commenti sul festival di Sanremo. Perchè? Perchè in questo clima di tristezza per la crisi economica e di avvenimenti luttuosi avvenuti di recente,fra Papi che si dimettono ed elezioni politiche da circo, i poveri italiani hanno bisogno di un po’ di rilassamento.

(continua…)

Festival di Sanremo 2013. Fischi per Crozza. Intanto il Nord Corea testa la bomba atomica.

mercoledì, 13 febbraio 2013

Prima di tutto ecco una notizia importante di oggi, riportata dal quotidiano Avvenire, che così titola: Nord Corea: la bomba sfida il mondo.
“Terzo test atomico dal 2006. Un ordigno “miniaturizzato”, di potenza pari a sei o sette kilotoni ha scatenato un sisma di 4,9 punti sulla scala Richter”.
Un esperimento nucleare allarmante. Basti pensare che la bomba atomica gettata dagli Usa su Hiroshima aveva una potenza di 15 kilotoni.

(continua…)

Matteo Zanni, ballando con le stelle sul ghiaccio. Con tanta passione.

giovedì, 3 maggio 2012

Matteo Zanni

Matteo Zanni

Matteo Zanni è un giovane artista che gira il mondo come professionista di “Ballando con le stelle sul ghiaccio”. L’abbiamo intervistato per continuare il nostro percorso attraverso le vie dell’arte, della creatività tipicamente italiana, del successo conquistato attraverso tanti sacrifici; e una buona dose di passione per tutto ciò che si fa.

(continua…)

Pesanti insulti e minacce del direttore di Rai 4 contro un giornalista di Libero, il suo giornale, la direttrice della Rai e la Chiesa.

venerdì, 16 marzo 2012

Carlo Freccero

Il direttore di Rai 4 Carlo Freccero

La telefonata del direttore di Rai 4, Carlo Freccero, è un tale atto di volgarità, insolenza e gravità che mi auguro faccia riflettere tutto il Paese sul perchè le cose in Italia vanno così male. E continueranno ad andare male sino a che saremo nelle mani di simili personaggi.

(continua…)

Pedofilia. Oltre il confine, l’ultimo romanzo di Gianfranco Iovino. Per non dimenticare.

sabato, 3 marzo 2012

Oltre-il-confine-Gianfranco-Iovino

E’un libro da leggere per unirci anche noi al grido di sdegno che l’autore Gianfranco Iovino alza impetuoso sul crimine della pedofilia. Si chiama “Oltre il confine”, di Sassoscritto editore. La prefazione è del cantante Gigi D’Alessio che sostiene di averlo letto “tutto d’un fiato”, come si fa con una nuova canzone; aggiungendo che comunque non va solo letto ma anche assorbito e vissuto interiormente.

La postfazione è di un altra presenza eccellente, Luca Barbareschi, uomo politico, attore, regista, che punta sulla necessità di parlarne. E butta lì una frase inquietante che richiama il suo passato; “avevo 8 anni quando…” Quando subì violenza: la prima di una lunga serie durata sino alla sua adolescenza. Proprio per questo Luca Barbareschi ha creato una fondazione che porta il suo nome. Per saper riconoscere il problema, per denunciare, per non dimenticare.
Domenica scorsa ( e lunedi) è andata in onda su Rai Uno, una fiction di Luca Barbareschi sulla vita di Walter Chiari.

(continua…)

Editoriale di marzo

giovedì, 1 marzo 2012

Scoiattolo - foto di Duco Das

Olanda 2012. Foto di Duco Das

Cari lettori online,

questo mese tratteremo vari argomenti, fra cui due particolarmente forti, dolorosi, ma di cui è necessario parlare. E non solo parlare; soprattutto agire. La pedofilia e il maltrattamento degli anziani.

Come sapete sono molto attiva nel combattere tali misfatti che colpiscono i valori più grandi dell’umanità: i bambini, che sono il nostro futuro. I bambini, che hanno diritto a crescere sani e felici, per costruire una società del domani… altrettanto sana e felice.E gli anziani, che ci hanno dato la vita. Gli anziani che meritano rispetto, pazienza, amore, cure, una mano affettuosa che li accompagni alla fine del loro cammino per aiutarli a varcare la soglia dell’al di là con serenità, senza paura.

(continua…)