Archive for agosto, 2015

La ventosa architettura cosmica della poesia. Intervista con Giancarlo Pontiggia

giovedì, agosto 27th, 2015

NGC_4414_(NASA-med)

 

Curatore della famosa antologia La parola innamorata (Feltrinelli, 1978), nonché autore di due sillogi di versi (Con parole remote e Bosco del tempo), date alle stampe da Guanda rispettivamente nel 1998 e 2005, Giancarlo Pontiggia è uno dei poeti italiani attualmente più apprezzati e letti. Potevo dunque esimermi dall’intervistarlo, cari amici del «Cofanetto Magico»? Ovviamente no… Ed anzi, ansioso com’ero di presentarvelo e farvelo conoscere, gli ho puntualmente rivolto qualche domanda.

(altro…)

Lungo la Garden Route in Sud Africa: bellezze e curiosità

lunedì, agosto 24th, 2015

La Garden Route (strada o itinerario giardino), nella Repubblica del Sud Africa, è uno dei percorsi più suggestivi dell’Africa australe.
Essa si snoda per circa 750 km da Port Elizabeth fino a Cape Town ed è una dei punti focali dell’industria turistica del paese grazie anche al clima temperato tutto l’anno.
In alcune guide vengono definiti come Garden Route solo i tratti più conosciuti e suggestivi.
In realtà se è vero che solo alcuni tratti della strada (che è la statale N2), sono spettacolari, è altrettanto vero che sono i dintorni a essere ambita meta turistica, tanto che si consiglia di percorrerla in almeno tre giorni.
Innumerevoli sono le località degne di menzione, ma non dovendo stendere una guida, mi limiterò a descriverne alcune e non me ne vogliano coloro che amano altre località altrettanto pittoresche.

(altro…)

I mostri intorno a noi. Gli amanti dell’acido. Levate subito il bimbo a Martina Levato!

venerdì, agosto 21st, 2015

 photo 001_zps5ljtnzg8.jpg

Un quadro del grande pittore lombardo Aldo Sterchele (1930-2014)

Ma chi sono i “veri mostri”? Quando ci sono casi di cronaca giudiziaria a seguito di delitti efferati, la prima cosa che si sente dire, da parenti e amci: “non ci posso credere! Era un così bravo padre di famiglia, un marito attento e presente, un figlio fantastico”. Mentono? Oppure chi ha un mostro in sè non sa di ospitarlo?

 photo 002_zpsvvbxraqu.jpg

Ancora un dipinto di Aldo Sterchele, grande artista lombardo. Nei suoi quadri è sempre presente la lotta fra il bene e il male, fra l’angelo ed il diavolo, spesso presenti in uno stesso corpo.

(altro…)

I viaggi stellari nelle nuove galassie del turismo

martedì, agosto 18th, 2015

Angela dei “Ricchi e Poveri”

Per promuovere il turismo e far conoscere il Bel Paese bisogna farlo attraverso i migliori protagonisti del miracolo chiamato ITALIA: le sue stelle. Nasce così il progetto “Viaggiando con le stelle”, unico nel suo genere.

Lo scopo primario è quello di promuovere il turismo verso il Bel Paese ma con formule più innovative rispetto al turismo tradizionale; musei, monumenti, pittoresche località, il mare e la lingua italiana. Perché quello che il popolo russo apprezza dell’Italia sono i suoi artisti, protagonisti dello sport, della moda, del cinema, della musica e dello spettacolo. E questo format offre la possibilità di conoscere i loro beniamini, trascorrendo del tempo in loro compagnia, partecipando alle attività connesse alla loro sfera professionale: cantare con i cantanti, giocare a calcio con i calciatori, creare un nuovo stile con gli stilisti, etc…
Per esempio uno degli aspetti più amati dell’Italia dal popolo russo è la musica che una volta era diventata la colonna sonora di un’intera epoca (Fenomeno del miracolo italiano in Russia). Il pubblico russo si era così innamorato della musica italiana tanto da studiarne la lingua per poterne cantare le canzone predilette. Quindi cosa c’è di meglio quando Al Bano Carrisi apre, per il nostro progetto, le porte non solo di casa sua ma anche del suo storico studio discografico, dove i partecipanti possono studiare musica e canto, e magari migliorare le loro conoscenze?

 photo Al Bano_zpscbrgenat.jpg

Al Bano nelle sue tenute

(altro…)

Importanti consigli per l’estate con i nostri amici cani

mercoledì, agosto 12th, 2015

Quest’anno le temperature sembrano più torride di ogni altra estate.

cane vacanza

(altro…)

Incontro con un delfino. Il magico cetaceo che allatta in modo unico e speciale.

sabato, agosto 8th, 2015

 photo 001_zpsioeqammk.jpg

31 maggio 2015. Una giornata particolare… Dolfinarium di Harderwijk, in Olanda.
Maria Cristina Giongo con il delfino Nalu, dopo avergli dato un pesciolino da mangiare (che va direttamente buttato nella bocca, non in acqua. Foto H. Linsen)

Dei delfini si conosce tutto, o quasi tutto. Sono animali intelligenti, sensibili. E molto sociali; non solo all’interno del loro gruppo ma anche nei confronti di altre specie differenti. Nuotano per 50-80 chilometri al giorno. La maggior parte del tempo la passano a migrare; in 20 giorni possono percorrere circa 1000 chilometri. Raggiungono una profondità di 200 metri e in media vivono sino a 35 anni di età.

 photo 002_zpszr9apayc.jpg

(altro…)

Tutti nudi alla meta. Adamo cerca Eva, lo scandaloso reality olandese.

lunedì, agosto 3rd, 2015

 photo 001_zpsrabb5vuz.jpg

Oramai c’erano ben pochi limiti da superare nel campo dei reality olandesi, dove si è visto di tutto. Persino prostitute che entravano in una casa tipo….”grande fratello”.
E poi coppie che facevano l’amore sotto e sopra le lenzuola; di tutti i generi e sessi. Niente è stato lasciato all’immaginazione. Mancava soltanto il nudo integrale continuo: tutti nudi davanti alle telecamere e quindi ai telespettatori, per offrire …il lato migliore di sè…..Così è nata l’idea del programma Adam zoekt Eva; cioè Adamo cerca Eva.

 photo 002_zpsnlbuhl1n.jpg

Nella foto Nicolette Kluijver, la bella presentatrice del programma televisivo olandese Adamo cerca Eva.

(altro…)

Editoriale di agosto. Il gioco della sedia. Agosto, moglie mia non ti conosco!

sabato, agosto 1st, 2015

 photo 001_zpsmjirnlbw.jpg

Cari lettori online, Cofanetti Magici, amici di facebook e non,

Siamo finalmente arrivati al… mese più stressante dell’anno! Chi mi conosce starà pensando: ecco la solita battuta scherzosa di quella “ buontempona” di Cristina!
Ebbene sì! Come sapete amo l’ironia, amo ridere e sorridere. Non sopporto chi si lamenta sempre: a prescindere. Per la nostra salute, psichica e fisica, sarebbe meglio farlo per cose importanti: e in modo alternativo. Non sistematico.

 photo 0021_zpspsmssht7.jpg

Marito rimasto in città da solo: “con un bicchiere di vino ed un panino”: felicità….

(altro…)