Archive for the ‘Risposte ai Lettori’ Category

Non è un addio….

venerdì, dicembre 28th, 2012

candela natale

Cari lettori del Cofanetto magico,  il sogno sul Natale appena pubblicato chiude un ciclo; per un po’ non troverete nella rubrica La chiave dei sogni le mie analisi.

Questi  4 anni di collaborazione con il Cofanetto magico sono stati belli,   intensi ed entusiasmanti  e mi hanno  vista  in prima fila nel  lavoro di redazione, nel proporre articoli sul simbolismo dei sogni e nel mettere a disposizione il mio archivio di sogni interpretati.

Ma è arrivato  per me  il momento per fare una pausa. Non è un addio, ma un arrivederci. (altro…)

Ho sognato che era Natale

giovedì, dicembre 27th, 2012

“Ho sognato che era Natale” è un bellissimo sogno che mi è stato inviato diversi anni fa. E’ stato pubblicato anche nella Guida Sogni Supereva. Ve lo ripropongo, con lievi aggiustamenti, perché è il più bel sogno sul Natale che ho mai analizzato e porta a galla il bisogno di calore e di amore presente nella sognatrice ed in tutti noi.  Fa emergere bisogni, sentimenti, emozioni che la ricorrenza del Natale enfatizza.

albero di natale copyright tutti i diritti riservati

Trovo questo sogno molto commovente, pervaso di una sottile malinconia, ma dolce ed intenso: il tempo passa, la vita cambia, le relazioni si modificano, ma la magia del Natale è sempre viva.

Cara Marni, sono separata da circa un anno e mezzo, non rimpiango la decisione presa e tanto meno rimpiango mio marito, però la notte scorsa ho fatto un sogno molto emozionante che mi ha mi ha lasciata al risveglio molto perplessa.

Ero nella casa dove abitavo quando ancora ero sposata. C’era mio marito e le mie figliole quando erano più piccole, ed in mezzo alla sala da pranzo, c’era un enorme albero di Natale tutto addobbato di rosso, con le luci accese. (altro…)

Sognare “lei” che diventa cattiva

mercoledì, novembre 28th, 2012

marni2010Cara Marni, in questo periodo litigo spesso con il mio ragazzo, ci sono parecchie incomprensioni fra di noi. Mi ha appena mandato un messaggio con il sogno che ha fatto questa notte e mi piacerebbe sapere cosa ne pensi tu: 

“Stanotte ti ho sognata, era un incubo: eravamo a casa tua e tu prendevi in continuazione delle pasticche che ti facevano diventare cattiva e violenta. Ho l’impressione che il sogno sia durato tutta la notte, mi sono svegliato 3 volte ma poi è sempre ripreso. Ho ricordi confusi, ma ho chiara una scena: c’erano i ladri ed i miei amici, tu eri incattivita e mi mordevi. “ (Lia –  Roma)

(altro…)

Cosa significa sognare bare?

sabato, ottobre 27th, 2012

marni2010Cara Marni che cosa significa sognare bare?  Nel giro di poco ho fatto due sogni con due bare e mi sono impressionata. Nel primo sogno c’era una bara aperta con un tizio anziano dentro che io non conoscevo. La bara era di traverso sui binari e osteggiava il passaggio al treno su cui viaggiavo io! Nel secondo sogno invece la bara  era rudimentale di cartone, chiusa e su un letto! Boh! Ma che vuol dire? Grazie se mi aiuti (Lady)

Buongiorno Lady,  sarebbe stato importante riportare le emozioni che hai sentito in sogno, mentre ti trovavi nel treno, ed anche in seguito, di fronte alla bara in camera da letto.  Camera da letto di chi? Tua? Camera da letto conosciuta? Sconosciuta?

Ricorda per il futuro che quando si racconta un sogno ci sono dettagli fondamentali che possono favorirne l’analisi. Uno di questi riguarda proprio le emozioni provate nel sogno ed al risveglio. (altro…)

Sognare di fare una flebo al gatto

sabato, settembre 29th, 2012

marni2010Salve, ti racconto uno dei miei sogni più strani: ho sognato di  fare una flebo al gatto che abbiamo in casa, ma visto che non riuscivo a trovargli la vena (sotto tutto quel pelo grigio) ho fatto questa flebo su me stessa.  Che significa? Forse che questo gatto mi costa troppo mantenerlo?
E allora?
(Maria- Frosinone)

 

Cara Maria, il tuo sogno è molto carino e chiaro. Prova a riflettere:

  • Cosa è nella realtà “fare una flebo”?
  • Quando si fa una flebo?
  • A chi si fa una flebo?

La flebo viene fatta allo scopo di dare energia, rinforzare, nutrire, guarire.
Ed anche nel tuo sogno fare una flebo può rappresentare la necessità di dare energia e forza agli aspetti di te che si nascondono sotto il simbolo del gatto. (altro…)

Sognare una grande felicità

mercoledì, agosto 29th, 2012

marni2010Ciao,  ieri notte mi è successa una cosa piuttosto particolare. Ho sognato una grande felicità e mi sono svegliata nel bel mezzo di un sogno molto bello. Sono convinta che la causa del risveglio sia stata questa grande felicità che stavo provando.  In pratica nel sogno ero con un ragazzo che conosco (un amico a cui voglio particolarmente bene e con il quale non ho mai avuto o desiderato legami sentimentali), eravamo semi sdraiati, stavamo parlando e a volte ci tenevamo la mano; ad un certo punto io ho chiuso gli occhi e dopo un paio di secondi lui mi ha baciata. Le sensazioni sono state più nitide e piacevoli di quanto avviene normalmente nella realtà e, nel sogno, sentivo e pensavo con molta chiarezza. Mi sono svegliata quando stavamo ancora baciandoci con il cuore che batteva e con una sensazione direi estatica (non sessuale).( Carla – Firenze)

Cara Carla, è facile svegliarsi quando le emozioni nei sogni (che siano legate alla paura o alla felicità) sono molto forti.

Il tuo sogno, ricco di sensazioni positive, fa pensare ad un momento di crescita ed alla ricerca di un equilibrio interiore che ti renda felice. La situazione vissuta con l’amico del sogno sembra rappresentare un’armonica relazione con gli aspetti psichici dell’archetipo maschile, il TUO maschile interiore (animus junghiano). Trovo bello e positivo che questo “maschile” abbia, nel sogno, le sembianze del tuo più caro amico, questo indica la tua fiducia, la capacità di mettersi in gioco nelle situazioni, la mancanza di timore. (altro…)

Sognare paesaggi fiabeschi già sognati

sabato, luglio 28th, 2012

marni2010Ciao Marni, stanotte per la terza volta ho sognato di percorrere strade e posti (assolutamente gli stessi) già sognati altre volte, ma mai visti nella realtà. Mi sono rimaste impresse le stradine minuscole con tante casette nuove o in costruzione, ed il paesaggio che pareva quello di una fiaba. Era bello da vedere, ma cosa vorrà significare? Comincio ad essere curiosa. Buona giornata ( Carlotta- Torino)

Buongiorno Carlotta, le stradine ed il paesaggio fiabesco dei tuoi sogni ricorrenti possono collegarsi ad un  cambiamento che sta avvenendo in te e alla necessità  di abbandonare  modi di essere legati al passato. Queste immagini simboliche fanno pensare che tu stia uscendo con una certa fatica, ed anche con una sorta di rammarico, dal mondo dell’infanzia, con i riti, l sicurezze ed insicurezze, la magia, ma anche la pura e le difficoltà che la contraddistinguono.

(altro…)

Sognare tre piccole pecore

mercoledì, giugno 27th, 2012

marni2010Ciao Marni, ti descrivo un sogno che ho fatto di recente: mi trovo nella camera da letto a casa di mia nonna  (dove sono cresciuta)  e a terra vedo 3 piccole pecore (la grandezza di un gatto per rendere l’idea), sono sdraiate agonizzanti. Mentre le osservo provo una sensazione di forte disagio perché sono certa di averle ridotte io a quel modo, avendo stroncato il collo a tutte. Mentre osservo la prima pecora vedo che ha una coda molto lunga e penso: ma non può essere una pecora è un topo! Ad un certo punto appare nella scena il mio compagno al quale non chiedo niente, ma pretendo che lui concluda l’agonia delle povere bestie, finendole. Lui non agisce e su limita a guardare! (Sonia-Roma) (altro…)

Sognare un omosessuale grasso e brutto

lunedì, maggio 28th, 2012

marni2010Cosa significa sognare un omosessuale? Ho sognato di essere all’ Hotel dove lavoro come portiere, era notte inoltrata, ma c’era tanta gente che festeggiava e si dava alla pazza gioia, capitanata dall’omosessuale grasso e brutto che lavora con me e che non mi sta simpatico.  Allora io cercavo di resistere e sopportare queste persone, perché è il mio lavoro e non posso mandarli via, anche se mi scocciava che stessero lì e mi sentivo molto disturbato. (Ruggero- Ravenna) (altro…)

Il Congedo straordinario per assistere i disabili

lunedì, maggio 14th, 2012


Per coloro che hanno in famiglia dei portatori di handicap gravi, un valido aiuto per conciliare gli impegni lavorativi e quelli derivanti vita privata è dato da alcune normative specifiche in tale settore.

Non tutti sanno che la Legge 388/2000 concede ai lavoratori dipendenti che hanno in famiglia dei portatori di handicap gravi, la possibilità di usufruire di congedi, frazionabili, che possono arrivare fino alla durata di due anni nell’arco della vita lavorativa.

(altro…)