Posts Tagged ‘natale’

Un fiore per te, Francesco Giorgino! E un bel libro come regalo di Natale.

sabato, dicembre 3rd, 2016

 photo 001_zpsrcdxihkl.jpg

Rami di castagno in fiore di Vincent van Gogh (1890).
Fondazione E.G. Bührle Collection (Zurigo).
Questo quadro porta fortuna. Infatti fu rubato alla fondazione nel 2008 ma poi ritrovato 9 giorni dopo, ” fortunatamente”, in un’auto parcheggiata proprio a Zurigo. E’stato realizzato nell’ultimo periodo della vita del grande pittore olandese, quando usava spesso colori forti e insieme a tenui (indaco, verde, rosa pastello, bianco). Indica la natura che si risveglia e prende vita attraverso i rami e le foglie di castagno.

Seconda puntata di “Un fiore per…” in cui segnalo persone che si sono meritate un fiore (virtuale) da parte di tutti noi per tanti e tanti motivi. Il mese scorso lo abbiamo donato ad Asmae Dachan, una donna musulmana, giornalista, che combatte contro coloro che con i loro crimini devastano la sua e loro religione; vincitrice del premio della giuria dei Giornalisti del Mediterraneo 2016, molto attiva negli aiuti alle popolazioni della Siria martoriate dalla guerra, soprattutto ai bimbi negli ospedali ed orfanotrofi.

 photo 002_zpslzzcpofg.jpg

Anche Francesco Giorgino ha vinto (nel 2013) il prestigioso Premio Caravella giornalisti del Mediterraneo, ad Otranto, in Puglia.

(altro…)

Editoriale di dicembre. Regali di Natale poveri ma per tutti.

giovedì, dicembre 1st, 2016

 photo 001_zpsakkajfef.jpg

Natale 2016. Una visita alla Rinascente di Milano…. per fotografare un “protagonista “ del Natale, tanto amato dai bambini: Babbo Natale! Foto di M.C.Giongo.

Che bello il Natale! La festa delle luci, della famiglia che si riunisce, del calore in casa e spesso la neve fuori casa. La festa della nascita, a Betlemme, di un bimbo poverissimo, in una stalla, riscaldato da un bue e da un asinello. Il tema del dono risale a questo evento e all’arrivo, in seguito, ( il 6 gennaio) dei re magi che gli portarono oro, incenso e mirra. Nella tradizione cristiana i magi erano degli astronomi e sacerdoti zoroastriani (seguaci della religione e filosofia basate sugli insegnamenti del profeta Zarathustra) che, secondo il Vangelo di San Matteo (2,1-12) seguendo “ la stella cometa” giunsero dall’Oriente per adorare la nascita di Gesù bambino.

 photo 002_zpsty3y3e7l.jpg

(altro…)

Un fiore per te, Asmae Dachan!

giovedì, novembre 3rd, 2016

 photo 001_zpsjgingg4r.jpg

Intervista ad Asmae Dachan, giornalista, musulmana. Fermate quegli infami che compiono crimini contro l’umanità con la scusa della religione! Usare il nome di Allah per uccidere è una bestemmia! Perchè porto il velo.

 photo 002_zpsejh2zrdh.jpg

Aleppo, Siria, agosto 2013. La giornalista Asmae Dachan davanti alle macerie di una scuola di Aleppo.

Asmae Dachan, ha 40 anni ma ne dimostra di meno. Ha una voce delicata, gentile, un animo puro e buono, sostenuto da una fede assoluta. Oltre che da molto coraggio. Lo stesso coraggio con cui lotta contro chi scredita la sua religione con atti criminali compiuti verso altre creature umane. Ha vinto il premio della giuria al Concorso dei Giornalisti del Mediterraneo del 2016 per un suo servizio sul terrorismo, pubblicato dalla rivista Panorama.

 photo 003_zps0bce7cac.jpg

Roma. 21 settembre 2016. Asmae Dachan con Papa Francesco all’udienza dei giornalisti italiani.

(altro…)

Poesia di dicembre: “Tv”

domenica, dicembre 27th, 2015

Giorgione, L’adorazione dei pastori

 

Oggi è dicembre e nonostante il freddo vorrei restarmene a viaggiare. Ma non posso perché il globo terracqueo pullula di gente poco raccomandabile, secondo la quale dio si è manifestato sotto le specie del kalashnikov e della scimitarra, per innescare la prima guerriglia mondiale. E allora, dato che la morte imperversa dappertutto seppellendoci a vista, meglio affidarsi come sempre al Natale e lasciar parlare come ogni anno gli auguri. I miei dicono: «Speriamo di salvarci, cari amici, e di avere una vita serena, al riparo da qualunque dolore».

(altro…)

Storia di Natale. Figlio mio, grazie a te è nato tuo fratello!

mercoledì, dicembre 23rd, 2015

 photo 001_zpslfscs8xd.jpg

Natale 1975. Massimo Campagnolo, quando era piccolo, sembra quasi invitarci a leggere la sua bella storia. Una favola per Natale; assolutamente vera!

Questo Natale voglio parlarvi di un grande amore di mamma. Recentemente ho scritto spesso di madri snaturate, di madri che hanno ucciso le loro creature, di genitori che hanno negato loro il diritto ad un’infanzia serena. Adesso voglio raccontarvi una vicenda che si è conclusa felicemente; bella, commovente, in sintonia con la ricorrenza del Natale, il cui senso è proprio legato alla nascita.

 photo 002_zps7lcaimdh.jpg

Olanda. 23 settembre 1965. Il matrimonio di Mario, un bell’uomo italiano con Giois, la sua olandesina!

(altro…)

Idea per il pranzo di Natale

venerdì, dicembre 18th, 2015

E’inutile negare ciò che sto per scrivere ma credo che tutti, almeno un mese prima del grande pranzo natalizio, si pongono la domanda: che cosa mangiamo a Natale?
Ebbene sì, è una tipica domanda “esistenziale”!

....

(altro…)

Natale. Consigli utili per evitare stress a noi e ai nostri cani. I fuochi d’artificio. Coprirli o no nei mesi invernali?

sabato, dicembre 12th, 2015

Come ogni anno in questo periodo dell’anno scrivo un articolo pratico con consigli da seguire per amore dei nostri cari amici a quattro zampe.

....

(altro…)

Îngerul din București

mercoledì, dicembre 9th, 2015

Mai mult pentru a fi în ton cu atmosfera de Crăciun, în decembrie și ianuarie, în loc de “Immortal“, vă propun o poveste în două episoade “Îngerul din București” care are ca și protagonistă, coincidență, o altă misterioasă figură feminină. O Vrăjitoare bună, un înger, o victimă a persecuțiilor spiritelor periculoase care circulă discret prin labirintul de străzi înguste al Parisului de Est care a fost orașul lui Vlad Ţepeș zis Dracula.

(altro…)

L’angelo di Bucarest.

martedì, dicembre 8th, 2015

Tanto per essere in sintonia con l’atmosfera natalizia, a dicembre e gennaio, al posto di “Immortal”, vi propongo un racconto in due episodi “L’Angelo di Bucarest” che vede protagonista, guarda caso, un’altra misteriosa figura femminile. Una Strega buona, un Angelo, vittima delle persecuzioni di spiriti maligni che serpeggiano discretamente per il dedalo di viuzze della Parigi dell’Est che fu città di Vlad Tepes al secolo Dracula.

(altro…)

Pattini d’argento per Papa Francesco. In occasione del Giubileo della Misericordia.

martedì, dicembre 1st, 2015

 photo 001_zps34z7jkgc.jpg

Papa Francesco che guarda il piccolo Gesù con espressione dolce ma anche un po’ triste, preoccupata! Lo scorso ottobre Papa Francesco ha chiesto scusa al mondo per tutti gli errori commessi dalla Chiesa!

Cari lettori,

ci stiamo avvicinando ad una delle feste più belle dell’anno, una ricorrenza gioiosa e piena di speranza; quella del Natale, della nascita di Gesù. Da quel momento la storia dell’uomo ha acquistato un senso. Secondo me il modo migliore per festeggiare il Natale è quello di pensare a chi è povero, indigente, oppresso, affamato, solo, malato. Questo è il primo insegnamento che ci ha dato Gesù: quello della carità, della bontà, dell’accoglienza, che significa aprire le braccia e la porta a tutti. Come avviene ogni anno, anche questo mese vi propongo di fare un dono, sotto forma di offerta, a chi veramente ne ha bisogno, assicurandovi che il vostro denaro arriverà direttamente a destinazione.

 photo 002_zpswqbaiqvr.jpg

(altro…)