Posts Tagged ‘festival di sanremo’

Un fiore per te, Mariagiovanna Elmi! Il più bel sorriso della televisione italiana ed un libro, BELLEZZA. A cavallo con Silvester Stallone, a cena con Tony Curtis, all’isola dei famosi con Albano Carrisi. Gabriele, il marito di cui è tanto innamorata.

sabato, settembre 1st, 2018

Mariagiovanna Elmi. Fra i tanti suoi successi, nel 1977 ci fu anche la conduzione del Festival di Sanremo con Mike Bongiorno.

Questo mese la rubrica “Un fiore per te”, dedicata a personaggi noti che meritano un omaggio virtuale ha come protagonista Mariagiovanna Elmi, giornalista, mitica presentatrice della televisione italiana e del gruppo delle “signorine buonasera”, con cui è cresciuta una generazione di italiani, perdutamente innamorati di lei. Ve la ricorderete sicuramente: bionda, bellissima, con un sorriso dolce e splendente. La famosa “la fatina della tv”. Ha presentato parecchi programmi, fra cui Sereno Variabile, inciso dei dischi di musica per bambini, condotto ben due festival di Sanremo, nel 1977 e nel 1978. Nel 2005 ha accettato anche la sfida di naufraga all’Isola dei famosi, nella terza edizione dove c’erano anche il cantante Albano Carrisi e la figlia Romina Junior; fino a oggi l’edizione più vista di sempre, con una media del 35,25% di share.

Bellezza è il titolo del libro scritto da Mariagiovanna Elmi e Francesca Schenetti, con lei nella fotografia.

(altro…)

Lettera ai famosi. Romina Power.

venerdì, febbraio 17th, 2017

Romina Power. Foto di Romina Carrisi

Gentile signora Power,
il nostro Cofanetto magico ha una rubrica che si chiama “lettera ai famosi”, nella quale scrivo a personaggi noti che non ho mai intervistato, neanche durante la mia oramai lunghissima professione di giornalista. Per questo uso la forma del “lei”. Il motivo di questa mia lettera “aperta” e pubblica è chiederle la collaborazione per una questione che mi sta molto a cuore.

(altro…)

Editoriale di febbraio

mercoledì, febbraio 1st, 2017

La natura è buona, Dio è buono. L’uomo a volte è tanto cattivo! San Valentino e l’amore: non smettiamo di sperare nel lieto fine! Anche quando non ci crediamo più.

Eindhoven (Paesi Bassi), 25 gennaio 2017. Foto Maria Cristina Giongo

Il mese scorso abbiamo vissuto con il gelo nel cuore. Ancora scosse di terremoto, ancora macerie, e poi il maltempo, un hotel, il resort Rigopiano, negli Abruzzi, sul versante pescarese del Gran Sasso, completamente seppellito sotto una montagna di neve e detriti. Senza contare il dramma di un autobus che si è incendiato provocando la morte di tanti ragazzi che tornavano da una vacanza invernale con la scuola. La fame, le guerre in alcuni Paesi del mondo, gli attentati terroristici…. E mi fermo qui.

Eindhoven (Olanda), fine gennaio 2017. Foto di Maria Cristina Giongo

(altro…)

Sanremo 2015. Il Volo al primo posto ci fa sognare nel blu dipinto di blu, come ai tempi di Modugno. Lasciate in pace Al Bano e Romina.

martedì, febbraio 17th, 2015

Il Volo, vincitori del Festival di Sanremo 2015

Finalmente un Festival di Sanremo dove vincono i migliori. E dove vince la canzone italiana e chi ancora l’ama. Un festival ben organizzato, senza sprechi eccessivi, con ospiti simpatici, un presentatore, Carlo Conti, che sa fare il suo lavoro con professionalità. Senza manie di protagonismo. Allora a lui va l’indiscusso premio di questo festival; per la sua serietà e concentrazione, severissima, sul buon andamento della manifestazione, piuttosto che sulla sua persona, come purtroppo fanno altri conduttori e conduttrici!

(altro…)

Intervista a Claudia Endrigo, figlia del famoso cantautore Sergio, il giorno del suo compleanno. Papà ed io, uniti da un grande amore. Vorrei un fidanzato a vita, ognuno a casa propria.

mercoledì, gennaio 21st, 2015

Sergio Endrigo con la bella figlia Claudia. Foto di Claudio Scarpa.

Chi non conosce il grande cantautore Sergio Endrigo? Sergio Endrigo nacque a Pola, nel 1933 e morì a Roma, nel 2005. Nel corso della sua carriera collaborò con poeti come Giuseppe Ungaretti, Pier Paolo Pasolini, Vinicius de Moraes e con musicisti come Toquinho e Luis Bacalov. Un uomo discreto, dedito solo alla musica, alla sua famiglia; dove non c’era posto per il gossip. Ci ha lasciato in dono tante canzoni: ed ognuna di esse è una poesia. Spesso intrisa da quel tipico senso di malinconia che vela il cuore degli innamorati all’inizio del loro amore, per il timore (o la consapevolezza) che un giorno potrebbe finire. Ma la cosa importante, dice Endrigo, è che comunque questo amore c’è stato. Che si è potuto viverlo e in seguito ricordarlo con nostalgia.
La festa è appena cominciata e già finita” canta nella celebre “Canzone per te”, con cui vinse il Festival di Sanremo nel 1968. Eppure, nonostante sia già finita…. il canto continua; per onorare quell’amore vissuto che rimarrà per sempre nel cuore dell’innamorato: “per questo canto e canto te”. La vita deve continuare, piena di nuove speranze, e, chissà… forse anche di nuovi amori. Chi ai tempi giudicò i suoi testi tristi non comprese che, al contrario, erano ricchi di fiducia nel futuro. Fiducia in questa vita di dolori che sa darci anche tante gioie.

(altro…)

Albano super ospite del festival di Sanremo? Alla faccia dell’ospitalità!

venerdì, febbraio 15th, 2013

Al Bano ieri al festival di Sanremo 2013 con Luciana Littizzetto che lo prende in giro per i suoi acuti.

Oggi l’esplosione di una meteorite ha colpito 6 città sugli Urali, in Russia, provocando 950 feriti. E stasera, alle ore 20.25 un’ asteroide (chiamata Caprara) di 45 metri passerà a 27.600 km dalla terra. Come al solito comincio con le notizie più importanti della giornata.
Poi rieccomi ai commenti sul festival di Sanremo. Perchè? Perchè in questo clima di tristezza per la crisi economica e di avvenimenti luttuosi avvenuti di recente,fra Papi che si dimettono ed elezioni politiche da circo, i poveri italiani hanno bisogno di un po’ di rilassamento.

(altro…)

Festival di Sanremo 2013. Fischi per Crozza. Intanto il Nord Corea testa la bomba atomica.

mercoledì, febbraio 13th, 2013

Prima di tutto ecco una notizia importante di oggi, riportata dal quotidiano Avvenire, che così titola: Nord Corea: la bomba sfida il mondo.
“Terzo test atomico dal 2006. Un ordigno “miniaturizzato”, di potenza pari a sei o sette kilotoni ha scatenato un sisma di 4,9 punti sulla scala Richter”.
Un esperimento nucleare allarmante. Basti pensare che la bomba atomica gettata dagli Usa su Hiroshima aveva una potenza di 15 kilotoni.

(altro…)

Festival di Sanremo 2012. Il caso Celentano. Avrebbe dovuto vincere la sua canzone Ti penso e cambia il mondo.

domenica, febbraio 26th, 2012

sanremo-2012

La vincitrice del festival di Sanremo 2012, Emma Marrone, con Gianni Morandi, Rocco Papaleo e Ivana Mrazova.

(Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)

Anche quest’anno ci siamo fatti un’overdose del festival della canzone italiana, arrivato alla sua 62 esima edizione! Incollati alla televisione a guardare e a sentire il nostro bel Paese canoro…
Qualcuno mi ha chiesto come mai quest’anno non ho scritto nulla sul festival, incitandomi a farlo: allora… eccovi le mie impressioni.

(altro…)

Al Festival di Sanremo 2011 ha vinto l’amore.

lunedì, febbraio 21st, 2011

Gianni Morandi, presentatore del Festival di Sanremo 2011

Roberto Vecchioni, i Modà ed Al Bano hanno trionfato presentando belle ed intense canzoni, interpretate con passione ed emozione. Tutto il resto è noia…come cantava Califano ai tempi in cui era ancora lucido. Poca professionalità e vestiti da incubo.

(altro…)

Intervista a Gino Santercole. La fortuna e la sfortuna di essere nipote di Adriano Celentano.

martedì, febbraio 8th, 2011

Gino Santercole

La sua carriera, le sue belle canzoni, la vita avventurosa, la sua simpatia; il rapporto con il famoso zio ed il fallimento del matrimonio con la sorella di Claudia Mori (moglie di Adriano Celentano), da cui ha avuto due figli. Fu proprio Adriano Celentano a… fargli capire che sua moglie lo tradiva. Poi una crisi depressiva durata anni ed anni da cui Gino Santercole è uscito grazie anche alla seconda moglie, Melù, dolce e paziente. Infine i cari amici di facebook a cui vuole molto bene e che gli danno tanto affetto. Questo e molto di più in un’ intervista spassionata ed appassionata.

(altro…)