Posts Tagged ‘al bano’

Editoriale di luglio e agosto.

sabato, luglio 1st, 2017

Auguri al Cofanetto magico che festeggia il record di quasi 1000 articoli. Albano Carrisi, allora come ora Buon compleanno Cofanetto magico, lettori, amati collaboratori!

Paesi Bassi. Il Keukenhof, un immenso giardino fiorito tra i più famosi al mondo, che risale al quindicesimo secolo. Quest’anno ci sono stati 1, 4 milioni di visitatori, fra cui molti stranieri: 120.000 americani, 90.000 cinesi, russi, italiani e tanti altri. Il tema era:il Dutch Design, (il design olandese) espresso con il linguaggio dei fiori. Anche il prossimo anno si terrà dal 22 marzo al 13 maggio. Foto Hans Linsen

Cari lettori online, cari Cofanetti magici,

questo mese voglio festeggiare con voi il Cofanetto magico, iniziato proprio nel luglio 2009. Impossibile dimenticare quanto piccoli fossimo, una minuscola armata Brancaleone con l’unico scopo di scrivere, scrivere…far conoscere le nostre idee, i nostri sogni, ideali, comunicare notizie da tutto il mondo. Senza alcuna colorazione politica, senza introiti pubblicitari, per poter rimanere veramente indipendenti. Quando chiesi al mio amico Francesco Addante, mago del web, in seguito diventato il nostro insegnante e guru (come lo chiamavamo noi), di aiutarmi a costruire un blog lo fece subito, pur chiarendo che sarebbe stato difficile portarlo avanti nel corso degli anni. Lui, insieme alla Dottoressa Marzia Mazzavillani (Marni), che iniziò a tenere la famosa rubrica : “la chiave dei sogni”, a cui ancora i nostri lettori continuano a scrivere per avere consigli sull’interpretazione dei sogni. Quanto abbiamo lavorato, indefessamente, per far partire e mantenere in equilibrio il Cofanetto magico. A loro va il mio più affettuoso grazie!

Pensate che fatica se avessimo dovuto usare la vecchia macchina da scrivere….

(altro…)

Albano fa le cose in grande: non è stato colpito da uno ma da due infarti! “Ora sto meglio e voglio uscire dall’ospedale. Ognuno ha il suo percorso da compiere”.

domenica, dicembre 11th, 2016

 photo 001_zpshqyu8dve.jpg

Lui, Albano Carrisi, fa le cose in grande. Anche quando si ammala. Ma questa volta ha esagerato: un infarto non gli bastava. Addirittura due! Dopo una lunga operazione terminata a notte fonda, “seguita” da lui stesso passo per passo in quanto non attuata in anestesia generale, ha avuto ancora la forza di fare una delle sue solite battute ricche di ironia ed ottimismo, rivolgendosi ai medici.

 photo 002_zps9wtgpojd.jpg

Cellino San Marco (Puglia), estate 2016. Un caffè, la lettura dei quotidiani, il telefonino sempre incollato all’orecchio. Tutto in contemporanea!!!

(altro…)

Grazie ad Al Bano sono diventato famoso. Prima non avevo neanche una casa e un letto dove dormire.

venerdì, novembre 14th, 2014

Cellino San Marco (Puglia). Billy Vulcano, un eccentrico personaggio dalla voce e dalla personalità veramente….vulcanica! Foto Hans Linsen

“Se non fosse stato per il grande Al Bano sarei ancora un artista di strada, senza tetto. Vengo da una famiglia povera, di dieci figli. Ho dormito veramente sotto i ponti quando non avevo un lavoro, soldi, quasi niente da mangiare”.

(altro…)

Intervista ad Al Bano sul suo ultimo disco che sa di famiglia, natura, amore e struggenti emozioni.

giovedì, giugno 12th, 2014

Cellino San Marco. Il grande Albano Carrisi con il maestro Alterisio Paoletti, suo compagno musicale… da una vita:una persona veramente speciale. Foto di Nicola Allegri.

Cari lettori,

sono felice di pubblicare questa intervista ad Al Bano del “nostro” Roberto Allegri, insigne scrittore e giornalista che ci ha già donato in passato altri servizi di grande interesse e spessore. Cliccando su CHI SONO (sotto alla sua firma), potrete, come la solito, leggere il suo profilo.
Vorrei ringraziarlo particolarmente per questa esclusiva, ricca di valori umani e di serenità. Un articolo molto bello, in cui vibrano non solo le note umane che aleggiano intorno alla personalità del grande artista, ma anche le somiglianze e affinità elettive che li legano da una vita. Prima fra tutte quella di riferimento alla famiglia, all’amore per i genitori e poi per i propri figli; infine la passione per madre natura, la terra, gli animali. Ecco allora che, immersi nel silenzio della natura, Al Bano e Roberto si purificano e traggono spunti per creare; i fiori sbocciano, la terra profuma di raccolto, nuove note “si svegliano”, come dice lo stesso Al Bano nell’intervista a Roberto. E si spandono in un tripudio di essenze e suoni che diventano musica. Buona lettura!

Maria Cristina Giongo
CHI SONO

(altro…)

Vacanze in Puglia. Carrisiland, un viaggio al confine fra sogno e realtà.

domenica, gennaio 12th, 2014

Carrisiland

Ancora una volta il tema di questo articolo è la Puglia. Oramai conoscete quasi tutto di questa bella regione fra cielo e mare. E anche del carattere forte ed indomito dei suoi abitanti, popolo tenace e generoso quanto la sua terra. Nei servizi passati vi ho parlato di cultura, musica, uliveti, vigneti, cibo e tradizioni.
Manca soltanto un tassello inerente i divertimenti.

(altro…)

La mafia a Cellino San Marco? Non ci credo, dice l’assessore Gabriele Elia in un’ intervista su Cellino ed il bel Salento.

martedì, settembre 3rd, 2013

L’assessore Gabriele Elia, che fa parte della giunta comunale di Cellino San Marco (foto di Osvaldo Renna, Cellino San Marco)

Abbiamo parlato spesso della Puglia e dei pugliesi. In primo luogo perchè il nostro Cofanetto magico è stato tenuto a battesimo dal cantante Al Bano, pugliese purosangue, che ci ha dato la prima intervista: portandoci fortuna! Poi… in quanto è una regione bella, ricca di passione e di passioni. Di sole e mare in un contesto pittoresco che ha il profumo della buona terra.

(altro…)

Si vergognino i giornalisti che hanno scritto: “Al Bano fa sesso con le sue fans dopo gli spettacoli”. Il cantante querela.

domenica, luglio 28th, 2013

Agosto 2009 Cellino San Marco (Puglia).
Il cantante Al Bano. Foto di Maria Cristina Giongo.

Oramai la notizia si rincorre sul web,rimbalza, rotola con la potenza insidiosa della maldicenza, della calunnia, delle solite “bufale” create apposta da giornalisti senza scrupolo. Quando l’ho letta non credevo ai miei occhi!

(altro…)

Michelle Hunziker contro i tacchi alti. Viva le pantofoline e stivaletti da casa!

venerdì, febbraio 22nd, 2013

Michelle Hunziker

Michelle Hunziker, famosa donna di spettacolo, è stanca dei tacchi alti.

Ricordate Michelle Hunziker durante le ultime trasmissioni di “Striscia la notizia” (Canale Cinque) dello scorso dicembre? Si presentava con delle simpatiche pantofoline di peluche (ma sempre in abiti sexy!) ineggiando alla liberazione dalle scarpe con i tacchi alti! Ebbene: c’ è una donna l’ha seguita, anzi, preceduta, mettendosi a confezionare delle deliziose pantofole e stivali da casa.

(altro…)

Raccontami una storia.

sabato, ottobre 13th, 2012

Il portale magico delle Tenute Carrisi attraverso gli occhi ed il cuore di una giovane fan di Al Bano.

Albano Carrisi (Cellino San Marco, agosto 2012)

Miei cari, affezionati lettori online,

questa volta ospitiamo nella rubrica raccontami una storia, il racconto di una bella ragazza, Gemma Santinelli. Bella, giovanissima (18 anni!) e soprattutto intelligente, dolce, piena di gioia di vivere.
I mesi passati abbiamo pubblicato preziosi documenti, come una commovente lettera dal fronte, datata 03-0601917, partita dalla trincea sul Carso: l’ultima missiva scritta da un uomo alla moglie prima di morire. E poi incredibili storie di fedi nuziali perse e ritrovate in circostanze inimmaginabili, di un anello di fidanzamento scomparso dalla lontana Indonesia, alla fine del 1941, quando scoppiò la guerra e riapparso anni ed anni dopo. Ma anche misteriose storie di nonne tanto amate… da “apparire di nuovo”, dopo la loro scomparsa. Infine la drammatica, intensa, testimonianza di un altro giovane, campione di pattinaggio, che ha diviso con noi le sensazioni provate davanti al padre in coma profondo, riuscendo ad allacciare comunque un rapporto con lui. Un nuovo rapporto intessuto di parole urlate nel silenzio del dolore, di affetto, di ricordi, preparandosi al distacco definitivo su questa terra.

(altro…)

Editoriale di ottobre

lunedì, ottobre 1st, 2012

Veluwezoom (Olanda); 2012. Foto Hans Linsen

Cari Cofanetti Magici, affezionati lettori,

le vacanze sono oramai soltanto un ricordo, tutti noi siamo tornati al lavoro e alle solite incombenze che riempono le nostre giornate. L’autunno è arrivato e con esso i colori più intensi che la natura ci dona prima dell’inverno: giallo, rosso, verde oliva.
E persino viola-melanzana, come quello che vedete nel campo d’erica fotografato in Olanda dal nostro Hans Linsen.

(altro…)