Posts Tagged ‘francesco addante’

Editoriale di luglio e agosto.

sabato, luglio 1st, 2017

Auguri al Cofanetto magico che festeggia il record di quasi 1000 articoli. Albano Carrisi, allora come ora Buon compleanno Cofanetto magico, lettori, amati collaboratori!

Paesi Bassi. Il Keukenhof, un immenso giardino fiorito tra i più famosi al mondo, che risale al quindicesimo secolo. Quest’anno ci sono stati 1, 4 milioni di visitatori, fra cui molti stranieri: 120.000 americani, 90.000 cinesi, russi, italiani e tanti altri. Il tema era:il Dutch Design, (il design olandese) espresso con il linguaggio dei fiori. Anche il prossimo anno si terrà dal 22 marzo al 13 maggio. Foto Hans Linsen

Cari lettori online, cari Cofanetti magici,

questo mese voglio festeggiare con voi il Cofanetto magico, iniziato proprio nel luglio 2009. Impossibile dimenticare quanto piccoli fossimo, una minuscola armata Brancaleone con l’unico scopo di scrivere, scrivere…far conoscere le nostre idee, i nostri sogni, ideali, comunicare notizie da tutto il mondo. Senza alcuna colorazione politica, senza introiti pubblicitari, per poter rimanere veramente indipendenti. Quando chiesi al mio amico Francesco Addante, mago del web, in seguito diventato il nostro insegnante e guru (come lo chiamavamo noi), di aiutarmi a costruire un blog lo fece subito, pur chiarendo che sarebbe stato difficile portarlo avanti nel corso degli anni. Lui, insieme alla Dottoressa Marzia Mazzavillani (Marni), che iniziò a tenere la famosa rubrica : “la chiave dei sogni”, a cui ancora i nostri lettori continuano a scrivere per avere consigli sull’interpretazione dei sogni. Quanto abbiamo lavorato, indefessamente, per far partire e mantenere in equilibrio il Cofanetto magico. A loro va il mio più affettuoso grazie!

Pensate che fatica se avessimo dovuto usare la vecchia macchina da scrivere….

(altro…)

Vacanze in Olanda. Il magico parco Efteling per grandi e piccini aperto tutto l’anno.

venerdì, luglio 3rd, 2015

Se avete programmato una vacanza in Olanda non dimenticatevi di fare una visita al parco Efteling. Ne vale la pena. Troverete più informazioni nel bellissimo sito che si chiama Blogolanda, dove da anni vengono pubblicate notizie aggiornate ed articoli inerenti i Paesi Bassi. Francesco Addante, che ha vuto l’idea di crearlo, è stato anche il nostro “benefattore” tecnico del Cofanetto Magico, nato dalle sue preziose conoscenze tecniche del web. Senza di lui il Cofanetto Magico non ci sarebbe mai stato.

Olanda 2015. L’incantevole parco chiamato Efteling. Osservate gli occhi dell’ albero, e confrontateli con la prima foto sotto al titolo. Avete notato la differenza?

(altro…)

Dalla Puglia con amore.

sabato, giugno 11th, 2011

...

Quando si pensa alla regione Puglia si materializzano alla nostra vista, sollecitati dalla mente, i più bei colori della natura: il verde argenteo degli ulivi, quello delle vigne, quello punteggiato dei cactus e quello blu e smeraldo del suo mare.
Anzi, dei suoi mari, perchè la Puglia è circondata da due mari; l’ Adriatico e il mar Jonio, con ottocento chilometri di coste ricche di distese di spiaggia. E poi mantelli di terra rossa e rossi calcarei, intervallati dal bianco abbagliante dei marmi e delle pietre antiche, oppure dal giallo paglierino dei campi di grano.

(altro…)

Francesco Addante

domenica, luglio 12th, 2009
Francesco Addante

Francesco Addante

Nome e Cognome: Francesco Addante (GuidOlanda)
Rubrica/e curata/e: Viaggi. Supporto Tecnico
Email: guidaolanda(chiocciola)gmail.com

Attirato da sempre dall’informatica, ho scoperto nel 1999 il piacere di navigare nell’oceano del web. Quando ho capito la grande potenzialità che offriva questo prezioso strumento chiamato Internet, non sono riuscito più a farne a meno e oggi riveste un ruolo fondamentale nella mia vita.  Individuare gratuitamente e semplicemente migliaia di informazioni, usufruire di servizi fondamentali che il web ti mette a disposizione, comunicare con chiunque sulla faccia della terra, senza doversi allontanare dal proprio pc è una molla importante che mi spinge continuamente a sperimentare.

Nei primi anni del 2000 ho frequentato per almeno 1 anno e mezzo simultaneamente e costantemente corsi specifici su internet, quando ancora non si aveva la percezione di cosa realmente avrebbe portato nel futuro. Se avessi imparato tutto quello che era negli obiettivi far apprendere, oggi sarei uno scienziato invece ho avuto giusto un’infarinatura generale che mi ha aiutato comunque a prendere coscienza delle potenzialità del web e ha stuzzicato il mio interesse ad approfondirne alcuni aspetti.

I meccanismi di ricerca sono quelli che mi affascinano di più tanto che nel lontano 2000 sviluppai un progetto che aveva l’intento di produrre un Sistema per condividere con gli internauti centinaia di siti che avevo catalogato e quelli che loro avevano conservato nei loro preferiti ma erano necessarie troppe risorse umane e finanziamenti per sostenerlo e mantenerlo. Ecco allora aggregarmi a DMOZ/ODP, una directory, ossia un catalogo di siti di qualità suddiviso per categorie tematiche dove migliaia di volontari contribuiscono ogni giorno ad arricchire la quantità di risorse recensendole e catalogandole. Lo scopo è quello di fornire all’utente uno spazio pulito e funzionante dove si possa trovare tutto quello che si cerca subito e con facilità.

Oggi mi diverto ad esplorare tutti gli straordinari strumenti che ogni giorno vengono offerti da Google e da altri Motori di ricerca. Non appena trovo qualcosa di interessante lo archivio, lo divulgo e lo condivido in Segnalo, un Social Bookmarking tutto italiano. Faccio lo stesso con le notizie fresche interessanti su Social news e Facebook.

Mi piace documentare i viaggi con foto e relazioni che possano essere di aiuto ad altri che vorrebbero visitare gli stessi luoghi. In particolare ho dato vita a tre risorse diverse dopo un viaggio in Olanda e nel corso del quale ho documentato con un blocchetto di appunti il mio racconto che successivamente ho ampliato con le esperienze di altri viaggiatori. Recentemente il sito, la guida e il blog hanno riscosso un notevole successo tanto da essere invitato a partecipare ad interviste condotte da riviste autorevoli, radiofoniche e televisive, in ultimo e la più importante, quella presso direttamente la sede italiana del motore di ricerca più utilizzato al mondo: Google.

Per saperne di più date uno sguardo al mio profilo su MySpace (per alcuni link che qui non funzionano visitate il mio profilo su BlogOlanda.it) e su FaceBook.  Altri miei siti sono Amsterdamtour.it e GuidaOlanda.it

Francesco Addante (GuidOlanda)