Posts Tagged ‘dna’

Olanda. La verità sul feroce assassinio dell’ex ministro della sanità Els Borst. Macabri particolari. Punita per aver approvato la legge sull’eutanasia.

martedì, maggio 3rd, 2016

Paesi Bassi. Bart van U. il feroce assassino di Els Borst, ex ministro della sanità, avvenuto nel garage della povera donna. Dopo la confessione escono altri particolari terribili e il movente: “aveva permesso che passasse la legge sull’eutanasia in Olanda”, ha dichiarato.

Ci sono dei delitti premeditati ancor più impressionanti per la crudeltà dell’azione e l’odio insensato che muove la mano dell’omicida. Come quello di Els Borst, di cui solo ora, a distanza di due anni, si conoscono tutti i particolari.
Els Borst, nata ad Amsterdam nel 1932, è stata ministro della sanità, sport e tempo libero dal 1994 al 2002 e dal 1998 anche vicepremier. Fu la prima a capire l’importanza della donazione degli organi, introducendo la possibilità di rilasciare una dichiarazione ufficiale, a partire dall’età di 18 anni, per poterlo fare.

Bilthoven (Olanda). Il ministro Els Borst, uccisa ferocemente da uno squilibrato. L’uomo temeva che l’eutanasia “a causa sua” si potesse applicare anche ai ciechi. “Per questo ho voluto punirla severamente”, ha confessato durante il processo a suo carico, “trafiggendole gli occhi”.

(altro…)

8 marzo, festa della donna, festa della consapevolezza

venerdì, marzo 8th, 2013

Cari lettori,
in occasione della festa della donna ho deciso di pubblicare lo scritto di una nostra lettrice, Elisa Prato, perchè è giusto ed importante dare spazio anche a voi che seguite il Cofanetto magico con tanta attenzione, partecipazione ed affetto. Allora….buona giornata a tutte le meravigliose donne del mondo, anime forti, coraggiose, sensibili, generose.

(altro…)

From the Erasmus MC Rotterdam a possibility of finding Yara Gambirasio’s assassin.

venerdì, settembre 14th, 2012

A view of the Erasmus Medisch Centrum, Rotterdam (foto Erasmus MC)

At the Erasmus Medisch Centrum, Rotterdam, Netherlands, a study has been done that can be of great help in unresolved criminal cases.
The study centres around a DNA test from which the eye colour and hair colour of the criminal can be deducted. The research is the work of the forensic molecular biology team headed by Prof. Dr. Manfred Kayser, 44, from Germany, with collaboration from Greek and Polish colleagues.
It has been published by Forensic Science International: Genetics.

(altro…)

Esclusivo: dall’Erasmus Medisch Centrum di Rotterdam forse un aiuto per trovare l’assassino di Yara Gambirasio.

lunedì, settembre 3rd, 2012

Una veduta dell’Erasmus Medisch Centrum di Rotterdam (foto Erasmus MC)

All’Erasmus Medisch Centrum di Rotterdam, in Olanda, è stato compiuto uno studio che potrà essere di grande aiuto nei casi di crimini irrisolti. Si tratta di un test del DNA da cui si può risalire al colore degli occhi e dei capelli dell’assassino.La ricerca è opera dall’equipe di biologia molecolare forense diretta dal Prof. Dott. Manfred Kayser, tedesco, 44 anni, con la collaborazione di colleghi greci e polacchi. La notizia è stata pubblicata dal Forensic Science International: Genetics.

(altro…)