Olanda; caso scioccante di eutanasia. Una donna affetta da Alzheimer tenuta ferma con la forza per praticarle l’iniezione letale.

aprile 3rd, 2017

 photo 001_zpszz9nqj3m.jpg

E’ difficile parlare di eutanasia. Chi è cristiano, cattolico, crede nella sacralità della vita, che ci è stata donata da Dio per un percorso che dobbiamo compiere sino alla fine progettata da lui. Chi non ci crede chiede il diritto di porre lui stesso termine alla sua esistenza, scegliendo liberamente il momento della sua morte.

Nei Paesi Bassi, come sapete e come ho più volte scritto su quotidiani e settimanali nazionali, esiste una legge, datata 1 aprile 2000, approvata nel 2001 e in uso dal 2002 che permette l’eutanasia attiva assistita, a condizione che vengano rispettate alcune norme, molto severe, che tutelino la procedura atta a portare a termine questo atto, secondo regole ben precise ed inviolabili. Fra cui un precedente “testamento biologico”, un formulario sottoscritto quando si è ancora in stato di intendere e volere. Anni fa pubblicai sul quotidiano Il corriere medico e poi per il settimanale OGGI i vari punti della legge, fra i quali l’attestazione che il malato è affetto da una malattia incurabile, allo stadio terminale e da una sofferenza insopportabile.

 photo 002_zpsbzltw66d.jpg

Leggi il resto »

Editoriale di aprile. Solo uniti possiamo farcela!

aprile 1st, 2017

 photo 001_zpsj62l2qet.jpg

Cari Cofanetti magici,

oggi parliamo di natura. Perchè non c’è nulla di più bello al mondo dei fiori, delle piante, degli animali. La flora e la fauna. Dovremmo osservare di più le meraviglie che ci circondano, per capire il mistero della vita. Una fonte inesauribile di miracoli. Pensiamo a quella particolare specie di rana che duranti i rigidi inverni “ferma” il suo cuore e si congela da sola; sino all’arrivo della primavera, quando esso riprende a battere. A mamma polipo che per far nascere i suoi piccoli e nutrirli arriva a morire lei stessa. O semplicemente a mamma gatta, che dopo aver partorito i suoi piccoli continua a difenderli nascondendoli nei posti più incredibili (persino cassetti dell’armadio!).

 photo 002_zps47gysp78.jpg

Leggi il resto »

Omaggio alle donne

marzo 27th, 2017

gratitude-1201972_640

 

L’otto è già passato. Ma è pur sempre marzo: quindi eccomi pronto a tributare, con la breve prosa poetica che segue, un giusto omaggio a tutte le donne!

 

OGNI NODO TI SIA UN DONO

I

In omaggio all’otto marzo ed in cambio del tuo cuore sempre generoso (incapace di non dare ma capace d’inondare di gioia e d’altruismo) questo, qui di getto, è il messaggio che ti offro mia donna di rifugio: “Ogni nodo ti sia un dono, si volga ogni dolore in un grido di conquista ovvero di vittoria e il freddo poi si sciolga dipanandosi in calore”.

Leggi il resto »

Albano Carrisi. Privacy e segreto professionale.

marzo 23rd, 2017

 photo 001_zpsqbatmfkq.jpg

Cellino San Marco (Brindisi). Estate 2013. Il noto cantante, in un momento felice con la figlia Romina Junior

Prima di tutto vorrei fare gli auguri di pronta guarigione ad Al Bano, che come sapete è stato colpito nuovamente da un malore. Ora sta meglio. Non aggiungo altro, considerato che ne hanno già parlato vari giornali, telegiornali, i social. Però una cosa la voglio dire; la malattia, il dolore, non si spettacolarizzano. Non devono diventare motivo per fare audiens e tantomeno gossip. Ho assistito invece a veri e propri episodi di “sciacallaggio” ( da parte di certe emittenti), proprio per usare una parola letta in rete. Ai danni di una famiglia preoccupata per il suo caro.
Inoltre non sono d’accordo sul modo con cui sono state date le notizie da parte dei medici e della direzione sanitaria dell’ospedale dove Albano è degente. Un conto sono i bollettini diffusi via le conferenze stampe, o via la televisione di stato: un altro conto sono interviste rilasciate a trasmissioni commerciali che le usano per far soldi con la pubblicità, considerato che aumentano gli indici d’ascolto, se si tratta di personaggi noti.

 photo 002_zps7bpnrjrf.jpg

Cellino San Marco (Brindisi). Estate 2013

Leggi il resto »

Italia e Olanda, una collaborazione preziosa. Intervista all’Ambasciatore italiano nei Paesi Bassi, Andrea Perugini. I suoi progetti per il futuro, nuovi, innovativi, interessanti.

marzo 19th, 2017

 photo 001_zpspixmci2e.jpg

Paesi Bassi, 15 giugno 2016. Paleis Noordeinde. Una bella foto che ritrae il re dei Paesi Bassi, Sua Maestà Willem Alexander, mentre stringe la mano all’Ambasciatore italiano in Olanda, Sua Eccellenza Andrea Perugini, in segno di benvenuto.

 photo 002_zpsoqcjjauw.jpg

Sua eccellenza l’Ambasciatore nei Paesi Bassi Andrea Perugini.

Leggi il resto »

Nederlandse verkiezingen. Primi risultati elezioni politiche olandesi 2017. Vittoria di Mark Rutte, VVD, il partito liberale. Che ne sarà di Geert Wilders? Un governo di compromesso.

marzo 15th, 2017

 photo 001_zpsb0f0a7hi.jpg

Ho scelto questa immagine per parlare delle elezioni politiche olandesi avvenute oggi, 15 marzo 2017, in quanto rappresenta i giorni di tensione che hanno rotto una tradizione di solito tranquilla. In un Paese generalmente….tranquillo. Geert Wilders infatti si è presentato all’ultimo dibattito televisivo, secondo i media, indossando un giubbotto antiproiettile.

 photo 002_zpsgxlil4pp.jpg

Leggi il resto »

La posta del cuore dei nostri amici animali di Imma Paone

marzo 12th, 2017

Buon giorno dottoressa Imma,

mi chiamo Nunzia e da qualche anno offro del cibo a dei gatti che vivono liberi nel mio parco.

Ho una domanda sciocca da farle : i gatti e i cani hanno freddo?

....

Leggi il resto »

Immortal – La Giustiziera. Nono episodio

marzo 8th, 2017

 photo 54-700x526_zpsb3mizt2d.jpg

…neve che mi cadi dentro,
sciogliti al calore del mio amore
e fai trascinar via lontano il mio cuore
dalla piena d’un torrente in fuga,
perchè non voglio più soffrire…
Immortal

Ne è passata di acqua sotto i ponti dal rinvenimento di questo messaggio sul lunotto della macchina di Francesco. Dopo tanto mistero e situazioni ambigue, Immortal ha finalmente un nome e cognome: Giana Proietti. Una donna, che attraverso la ricerca del carnefice di sua sorella, atrocemente uccisa, rivendica giustizia e dignità di genere. Questo episodio che esce proprio oggi, “Festa della donna”, vuole essere un tributo per tutte le donne, al loro coraggio, al ruolo preponderante che esse svolgono nella società ed in seno alla famiglia. AUGURI.
Buona lettura!

Clicca qui per l’episodio precedente.

Leggi il resto »

La sclerosi tuberosa, una malattia devastante. L’amore di una mamma che ha compiuto miracoli, sino a crollare pure lei. Importante il sollievo familiare.

marzo 3rd, 2017

 photo 001_zpsjmq7pyvk.jpg

Ernè Tassoni Mancina. Foto di Ilaria Petrosillo (50°aias –farfalla Laura Cadamosti)

Ultimamente leggiamo tante notizie di mamme che abbandonano i loro figli e addirittura di madri che li uccidono. Ci sono oramai troppi programmi televisivi che si concentrano solo su questo tipo di notizie terribili. Persino Papa Francesco è intervenuto per dire che bisognerebbe concentrarsi su storie positive, non solo e soltanto negative. Per questo motivo ho voluto intervistare una donna meravigliosa, che ha tenuto duro sino alla fine delle sue energie (e purtroppo oltre) pur di assistere il figlio malato. Una situazione familiare molto difficile, dove tuttavia la forza per andare avanti si può condensare in una sola parola: AMORE.

La nostra mamma coraggio si chiama Ernestina Tassoni. Il nome Ernè Tassoni Mancina è nato su facebook … dove si iscrisse per controllare il figlio in un periodo buio dove non poteva fargli sapere ciò che scriveva: per questo all’inizio si diede il nome di Ernè come la chiamavano le amiche da ragazza. Mancina, perchè lo è! All’inizio usava come immagine dei fiori con la neve, che lei ama molto. Ernestina è una bella donna di 52 anni. Circa 10 anni fa le è stato diagnosticata una depressione bipolare (anche se secondo lei, “non è forse proprio cosi .. ma il suo modo per buttare fuori ciò che ha dentro per la sua storia di vita”. Suo figlio Loris ha 30 anni ed è affetto da sclerosi tuberosa.

 photo 002_zpsqe5kq8zl.jpg

Ernè con il figlio Loris e il marito Clemente.

Leggi il resto »

Editoriale di marzo. Cani che sparano ai padroni.

marzo 1st, 2017

 photo 001_zps8pfaysis.jpg

Avete letto bene. Questa volta è stato un cane a sparare al suo padrone.
Come sapete ogni tanto nel mio editoriale tratto anche notizie curiose, strane, bizzarre, su cui comunque è bene soffermarsi per riflettere..

 photo 002_zpsswaj723i.jpg

Leggi il resto »