Posts Tagged ‘mamma polipo’

Editoriale di aprile. Solo uniti possiamo farcela!

sabato, aprile 1st, 2017

Cari Cofanetti magici,

oggi parliamo di natura. Perchè non c’è nulla di più bello al mondo dei fiori, delle piante, degli animali. La flora e la fauna. Dovremmo osservare di più le meraviglie che ci circondano, per capire il mistero della vita. Una fonte inesauribile di miracoli. Pensiamo a quella particolare specie di rana che duranti i rigidi inverni “ferma” il suo cuore e si congela da sola; sino all’arrivo della primavera, quando esso riprende a battere. A mamma polipo che per far nascere i suoi piccoli e nutrirli arriva a morire lei stessa. O semplicemente a mamma gatta, che dopo aver partorito i suoi piccoli continua a difenderli nascondendoli nei posti più incredibili (persino cassetti dell’armadio!).

(altro…)

Mamma, non ti lascio morire! La commovente storia di Phantom, un baby koala.

sabato, luglio 18th, 2015

Canberra (Australia).

Dalla natura e dal mondo animale abbiamo sempre da imparare. Perchè proprio da loro vengono le dimostrazioni più semplici ed innate del vero amore. Quello puro, disinteressato, istintivo, empatico. A questo proposito vi ho raccontato spesso delle belle storie sul Cofanetto magico. Ricordate le giraffe dello zoo olandese Blijdorp di Rotterdam che, una ad una, andarono a dare l’ultimo bacio al loro padrone morente? E mamma polipo che muore dopo aver curato i suoi piccoli, stremata dalla fatica per farli crescere? O del cane che trascina ai bordi della carreggiata il compagno investito da un’auto, che si trovava morente al centro dell’autostrada? E poi lo sua veglia sino all’arrivo dei soccorsi? Se lo avesse lasciato lì sarebbe di sicuro morto schiacciato dal passaggio di altre automobili. Un atto di eroico altruismo.

(altro…)

Editoriale di giugno. Proteggiamo i nostri cuccioli!

domenica, giugno 1st, 2014

Cari Cofanetti magici, affezionati lettori,

ancora una volta vorrei parlarvi dell’amore più puro e disinteressato che esiste al mondo: quello dei genitori. L’esempio migliore è quello degli animali, che si occupano dei loro piccoli, accudendoli giorno e notte, proteggendoli, nutrendoli, tutelandoli dall’ attacco dei predatori, spesso dando la vita per loro. Ricordate il mio editoriale dello scorso anno con la commovente storia di mamma polipo che muore stremata, consumata dalla fatica per la sua incessante opera di cura e difesa delle sue uova? Incredibile, ma vero! Chi non l’ha ancora letta clicchi su questo link, per non perdersi questa emozionante storia d’ amore. (qui il link)

(altro…)