Posts Tagged ‘bullismo’

Intervista ad Ermanno Capelli. Il mio ultimo libro non è scioccante ma provocante. Contro il bullismo e il femminicidio. Gli omosessuali e le lesbiche sono anime pure.

martedì, gennaio 3rd, 2017

Ermanno Capelli, scrittore e paroliere.

Ermanno Capelli è nato a Torino, 70 anni fa. Scrivere è sempre stata la sua passione, forse la sua ragione di vita, di comunicazione con il mondo esterno ed interiore. Ha cominciato scrivendo testi per molti cantanti importanti; Mina, Camaleonti, Mino Reitano, Dik Dik, Matia Bazar. Poi è passato ai libri. Libri forti, non di facile lettura, spesso a sfondo erotico, con un suo stile particolare che piace o non piace. Le “ sfumature” non esistono; probabilmente perchè lui stesso non ama le vie di mezzo.
Se deve usare la parola “cazzo”, usa la parola cazzo. Senza eufemismi. Mi scuso per l’esempio ma rende l’idea.

(altro…)

Anime di vetro. Il bullismo; subito da ragazzi e da adulti.

sabato, gennaio 16th, 2016

Purtroppo il fenomeno del bullismo sta diventando sempre più imperante, prepotente, pericoloso.
Una volta si chiamava “fare i dispetti”; faceva parte di quel lato un poco “cattivo” della personalità infantile che, in crescita, ha bisogno di scaricare la sua aggressività sugli altri. In questo caso purtroppo “gli altri” sono quelli più facili da colpire, in quanto ritenuti deboli, introversi. O forse semplicementi troppo sensibili, per cui, proprio per la loro sensibilità fanno pensare siano anche i più fragili. Nella società odierna i bulli sono persone crudeli, violente, frustrate. Soprattutto vigliacche, in quanto scaricano le loro anormali tensioni su chi non ha la forza di reagire; meglio se in gruppo. Marco Capriotti ci ha raccontato una storia vera che ha voluto porre sotto forma di racconto per renderla più “vivibile”. Come sapete Marco è giovanissimo e…scrive benissimo! Anche in questa storia che analizza un fenomeno tanto attuale, ha aggiunto qualche cosa in più; il bullismo nei confronti degli adulti. Infatti questo male non colpisce solo le piccole anime in formazione ma anche gli adulti che diventano oggetto di vessazioni e malvagità imperdonabili.

Maria Cristina Giongo
CHI SONO

La Francia porta il bullismo in uno spot parlando agli adulti. Cliccare sulla riga rossa per vedere il video.

(altro…)

Bullismo e morte.
Il suicidio dell’olandese Tim.

martedì, gennaio 8th, 2013

Tim Ribberink

Tim Ribberink aveva solo 20 anni ed è morto a causa delle vessazioni subite da chi non accettava la sua omosessualità.

Tim Ribberink aveva un cuore d’oro. Gli volevano tutti bene: perchè era gentile, affettuoso, intelligente, studioso. Gli volevano tutti bene… tranne chi non accettava la sua omosessualità. Come se essere omosessuale fosse una colpa che lo rendesse indegno di vivere. Addirittura un peccato della natura in grado di oscurare i suoi innumerevoli pregi. Questo secondo chi lo canzonava. Secondo chi l’ha deriso, umiliato; anche pubblicamente, su internet. E lui non ce l’ha fatta più; ha voluto uscire di vita. Da questa vita ingiusta, in cui i prepotenti, i bulli, possono permettersi ogni sorta di persecuzione senza che nessuno dica niente. Senza che nessuno li fermi. Tanto da uccidere con il loro comportamento un ragazzo che non chiedeva altro che di essere amato ed accettato.

(altro…)