Posts Tagged ‘eutanasia’

Un ultimo saluto al nostro Hilton, per gli amici Tonino

mercoledì, luglio 8th, 2015

Anche se è già passato un mese dalla sua morte, il vuoto che ha lasciato in noi il nostro cagnolone “Tonino” è ancora enorme.

Hilton

Il nostro Hilton

(altro…)

Zeus il mio magnifico cagnolone. Ora riposa in un’immensa terra piena di alberi e uccellini.

mercoledì, marzo 11th, 2015

Avevo poco più di 16 anni quando, accompagnata dal mio primo fidanzato, Mimmo, decisi una domenica mattina di andare al canile comunale ( allora ancora pienamente funzionante ) per adottare un cucciolo di cane.

cucciolo

(altro…)

Olanda. Un uomo in coma da mezzo secolo! Una storia commovente. Niente eutanasia ma solo amore per lui.

lunedì, gennaio 12th, 2015

Aveva solo 13 anni Bert Schampaert quando entrò in coma in seguito ad un’otite mal curata, che provocò un ascesso. In seguito, operato al cervello, non si risvegliò più dall’anestesia forse per un errore del chirurgo. Coma profondo, fu la diagnosi: irreversibile. Era un bimbo bello, intelligente, dolce, tranquillo.

(altro…)

L’amore di un padrone per il proprio gatto.

sabato, gennaio 18th, 2014

Qualche tempo fa ho trattato il triste argomento dell’eutanasia, cercando di spiegare quanto triste e difficile sia,anche per il veterinario, addormentare un cane che magari ha seguito per buona parte della sua vita e che considera un pò anche suo.

La bellissima gatta di Jerry

(altro…)

Video scioccante. Una ragazza olandese festeggia il suo compleanno in discoteca, poi l’eutanasia.

domenica, novembre 3rd, 2013

Priscilla Brouwer, 26 anni, ha voluto lasciarci la sua storia prima di morire. Per non dimenticarla mai.

La scorsa estate la televisione cristiana olandese NCRV ha mandato in onda un documentario sull’eutanasia applicata ad una giovane e bella ragazza, Priscilla Brouwer, 26 anni, affetta da una malattia ereditaria associata ad una grave cardiopatia, di cui era morta sua madre all’età di 31 anni. Oggi voglio parlarvi di questo.

(altro…)

Eutanasia in Olanda. Dottore, mi aiuti a morire!

mercoledì, aprile 3rd, 2013

Un particolare della Pietà di Michelangelo: il viso di Gesù.

In tutto il mondo si continua a pensare che in Olanda l’eutanasia sia una pratica comune, nonostante sia stata approvata, il 1 aprile 2002, una legge con lo scopo di porre fine ad azioni illecite compiute senza controllo medico e le cure necessarie. Fra le più importanti regole da rispettare per l’attuazione dell’eutanasia c’è quella che il paziente dichiari di voler morire in piena lucidità e convinzione, che sia un desiderio non improvviso e meglio se con un precedente testamento biologico. Quindi non può essere applicata ad anziani dementi, a bambini nati deformi, ad handicappati. Inoltre la sua sofferenza deve essere insostenibile; sta a dire che non si può lenire nemmeno con le cure palliative. Altro fattore indispensabile è quello che la sua malattia sia incurabile e, per l’applicazione dell’eutanasia, terminale. Infine il paziente non deve essere depresso in quanto il suo desiderio di morire potrebbe essere momentaneo.

(altro…)

L’eutanasia dei nostri animali

mercoledì, giugno 15th, 2011

Eutanasia...scelta difficilissima da prendere,anche se il significato della parola è molto appagante: “morte dolce, libera da sofferenza“.
Ovviamente è facile a dirsi ma sfido chiunque a sedersi a tavolino e decidere se addormentare o meno il proprio animale, “compagno di vita”.
(altro…)