Commenti a: Editoriale giugno http://www.ilcofanettomagico.it/2010/06/01/editoriale-giugno/ Tutti i colori dell'essere e dell'esistere Wed, 13 Nov 2019 16:53:22 +0000 hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.2.25 Di: Emanuela http://www.ilcofanettomagico.it/2010/06/01/editoriale-giugno/comment-page-1/#comment-1508 Thu, 03 Jun 2010 07:11:21 +0000 http://www.ilcofanettomagico.it/?p=3915#comment-1508 Ripeto, non voglio assolutamente togliere niente ai papà, questa generazioni di papà specialmente che vorrebbero sostituirsi al 100% o quasi alla mamma.
secondo me il papà deve avere un ruolo guida coi figli, anche neonati, ma dare il senso (non dell’autorità) ma delle regole che sono la base di una sana convivenza anche tra familiari.
credo che fare il papà sia duro specialmente quando di mezzo c’è una separazione, l’ex fa i dispetti tramite i figli, cosa più triste ed odiosa che ci possa essere…

]]>
Di: Francesco GuidOlanda http://www.ilcofanettomagico.it/2010/06/01/editoriale-giugno/comment-page-1/#comment-1498 Tue, 01 Jun 2010 17:48:14 +0000 http://www.ilcofanettomagico.it/?p=3915#comment-1498 Condivido Emanuela.. anche fare il papà non è facile.. ma fare la mamma lo è ancora di più

Bello l’editoriale.. ricco come sempre di spunti di riflessioni e curiosità

Un abbraccio a tutti i cofanetti

]]>
Di: Maria Cristina Giongo http://www.ilcofanettomagico.it/2010/06/01/editoriale-giugno/comment-page-1/#comment-1497 Tue, 01 Jun 2010 13:10:58 +0000 http://www.ilcofanettomagico.it/?p=3915#comment-1497 Giusto, Emanuela: il ruolo paterno e quello materno sono ugualmente importanti e non vanno confusi.

Infatti sono contraria all’adozione o affiliazione ( possibile in Olanda) da parte di coppie di omosessuali; proprio per non creare uno scompenso affettivo ed educativo nel bimbo.

La pensa come me anche un giornalista scrittore omosessuale che mi ha detto che lui non vorrebbe assolutamente coinvolgere un bambino in una confusione simile che considera un vero atto di egoismo da parte della coppia…A cominciare dal disagio di dover spiegare ai suoi compagni di scuola perchè lui ha due padri ( o due madri).

Ruoli chiari e precisi, come dici tu e come è sempre stato nella società comunitaria in cui viviamo. Per il bene del bambino.

In quanto a certe mamme… anch’io condivido che alcune di loro farebbero bene a non mettere al mondo dei figli; e neppure ad adottarli per non infliggere altra sofferenza, disagio e solitudine a chi è già stato precedentemente ferito dalla vita.

Non basta dare un tetto, una governante fissa, soldi, e in seguito regalare una bella macchina; i figli, naturali o adottati, hanno principalmente un essenziale bisogno di amore, attenzioni, contatto fisico espresso in coccole e carezze, presenza COSTANTE. E questo chi lavora nel mondo dello spettacolo è difficile che possa offrirlo.

]]>
Di: Emanuela http://www.ilcofanettomagico.it/2010/06/01/editoriale-giugno/comment-page-1/#comment-1496 Tue, 01 Jun 2010 10:00:56 +0000 http://www.ilcofanettomagico.it/?p=3915#comment-1496 VIVA LE MAMME DI TUTTO IL MONDO…
VIVA LE MAMME CHE NON SONO MAMME MA LO SONO NEL CUORE NELL’IMPOSSIBILITà DI AVERE UNA CREATURA…
VIVA ANCHE ALLE MAMME CHE FAREBBERO MEGLIO A NON AVERE FIGLI…

E SOPRATTUTTO UN VIVA ETERNO ALLA VITA CHE SOLO NOI DONNE SAPPIAMO DARE

E AI PAPà INVECE DICO: BASTA FARE I MAMMI MA IMPARATE A FARE BENE IL PAPà RUOLO ALTRETTANTO IMPORTANTE E PREZIOSO PER LA CRESCITA E LA STABILITà DEI FIGLI…
RUOLI CHIARI E OGNUNO AL SUO POSTO SENZA FAR TANTA CONFUSIONE…

]]>